chirurgia
 
 
radiochirurgia
Cura del cancro   Centro Oncologico per la cura del Cancro e dei Tumori, Roma
radiochirurgia
 
  CURA DEL CANCRO - CENTRO TUMORI
 
 
 
  centro tumori CHI SIAMO centro tumori centro tumori TUMORI centro tumori centro tumori DIAGNOSTICA centro tumori centro tumori TERAPIE centro tumori centro tumori DOMANDE RICORRENTI centro tumori centro tumori MAPPA centro tumori centro tumori CONTATTI centro tumori
 
radiochirurgia
radioterapia
terapieTerapie - Chemioterapia - Stomatite
radiochirurgia
oncologia  
HOME / TERAPIE / CHEMIOTERAPIA / EFFETTI COLLATERALI DELLA CHEMIOTERAPIA / STOMATITE
   
 
radioterapia
tumore
 
cancro Terapie avanzate e tecniche
cancro Chemioterapia
 
  La chemioterapia
  Quando si ricorre alla chemioterapia
tumore tumore tumore
  Tipi di protocollo
  Effetti collaterali della chemioterapia
tumore tumore tumore
  Stomatite
  Mielodepressione
  Fattori di crescita omopoietici
     
  Biochimica
  Omeopatia
cancro Ipertermia
cancro Ormonoterapia
cancro Immunoterapia
cancro Cellule staminali
cancro Chirurgia
cancro Radioterapia
cancro Radiochirurgia stereotassica
tumore tumore
 






  Radiochirurgia Radiochirurgia  

EFFETTI COLLATERALI DELLA CHEMIOTERAPIA: LA STOMATITE

STOMATITE: è uno stato infiammatorio del tessuto mucoso che riveste le strutture del cavo orale (interno della bocca: guance, gengive, lingua, labbra, palato e pavimento della bocca). Nei pazienti sottoposti a chemioterapia, essa si manifesta quale conseguenza dell’immunodepressione (abbassamento delle difese immunitarie) da chemio; si ritiene, in particolare, che possa verificarsi a causa della carenza di vitamina B12, di Acido Folico e di ferro.

Nei pazienti oncologici, la stomatite si manifesta con la comparsa di candidosi, dovuta ad un fungo normalmente presente nel cavo orale, chiamato Candida Albicans, che in determinate condizioni può proliferare provocando le caratteristiche lesioni biancastre.

La medicina naturale può offrire un aiuto efficace nel trattamento della stomatite; si può infatti ricorrere a sciacqui orali con una soluzione composta da tintura di calendula (Calendula officinalis) diluita in acqua. Nel caso in cui ciò non sia sufficiente, è consigliabile, sempre dietro indicazione del proprio medico, ricorrere a sciacqui con Fluconazolo (Diflucan), che è un efficace antimicotico.

 
 
TORNA SU ^
  oncologia  
 
scrivi una mail
Centro Tumori
 
 
 

 
 
 
radiochirurgia
 
radiochirurgia
 
 
chirurgia
Radiochirurgia Radiochirurgia Radiochirurgia
     
  Curadelcancro.it | Centro Oncologico per la cura del cancro e dei tumori | Dottor , Casa di Cura - Roma  
     
radiochirurgia radiochirurgia radiochirurgia
     
 
CONSULENZE PAZIENTI Cellulare) -(Fax) siti web